Erika Salonia Psicologa (Messina)
info@saloniapsicologa.it
3341199003

consulenza online (Erika Salonia Psicologa)

CONSULENZA E SOSTEGNO PSICOLOGICO ONLINE

Il tuo psicologo personale online sempre a portata di mano
OVUNQUE SEI

CONSULENZA E SUPPORTO PSICOLOGICO A DISTANZA

Verso le nuove Frontiere della Psicologia a distanza - dall’Italia e dall'Estero

Lo sviluppo delle tecnologie di comunicazione a distanza e la loro rapida diffusione hanno permesso agli psicologi di fornire prestazioni professionali (Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi, 2013) al di fuori degli studi.

Le consulenze psicologiche online si attuano attraverso la comunicazione effettuata via Internet (video-chat, chat testuale o vocale, oppure e-mail) con lo psicologo, in cui la persona può̀ raccontare le proprie dinamiche quotidiane, i problemi e i disagi, ascoltando le osservazioni del professionista e mettendo in pratica i consigli ricevuti.

Perché le prestazioni psicologiche on line?

Tratto da “Commissione atti tipici, osservatorio e tutela della Professione” (documento recepito dal Consiglio nazionale nella seduta del 3 marzo 2017, con delibera n. 12)

Le prestazioni psicologiche on line (dalla valutazione sino alla terapia) nel mondo sono una pratica diffusissima e con un ampio tasso di diffusione e penetrazione. In America tali pratiche risalgono addirittura ai primi anni ’70. Attualmente solo negli States è più del 20% la percentuale di psicologi che offre qualche forma di consulenza psicologica on line.

Le prestazioni psicologiche on line (dalla valutazione sino alla terapia) nel mondo sono una pratica diffusissima e con un ampio tasso di diffusione e penetrazione. In America tali pratiche risalgono addirittura ai primi anni ’70. Attualmente solo negli States è più del 20% la percentuale di psicologi che offre qualche forma di consulenza psicologica on line.

Secondo un’indagine di Audiweb nel mese di settembre la total digital audience è rappresentata da 26.4 milioni di utenti unici, con un particolare incremento del 35,3% degli italiani di 18-74 anni che navigano da mobile (smartphone e/o tablet). Un trend che mette in risalto il sorpasso della fruizione dell’online da mobile sulla fruizione da PC, attestata a 22.1 milioni di utenti, segno di un uso ancora più diffuso e frequente dei device mobili per accedere alla rete. Internet da mobile raggiunge in modo capillare tutti i livelli della popolazione, grazie anche a un particolare slancio dei segmenti che non risultavano ancora completamente coinvolti. Rispetto allo scorso anno, ad esempio, la fruizione da mobile cresce del 79,6% tra gli over 55 e del 40,7% nell’area Sud e isole, ma coinvolge particolarmente i giovani raggiungendo il 69,7% dei 18-24enni e il 72% dei 25-34enni (audiweb, 2016).

Secondo il rapporto della Presidenza del Consiglio dei ministri del 2015, il 25% degli italiani ricorre a Internet per ottenere informazioni sulla salute, ed è stato registrato un incremento della ricerca di informazioni sulla salute attraverso internet passando dal 45% al 50% dal 2011 al 2013 (strategie per la crescita digitale 2014-2020. Presidenza del Consiglio dei ministri, 2015). Una ricerca condotta da gfk nel 2016, indica che è sempre crescente in Italia l’utilizzo di Internet per informarsi in tema di salute, nello specifico la ricerca indica che gli utenti che cercano informazioni connesse alla salute sono circa 11 milioni. In particolare le ricerche si concentrano sulle malattie (78%) e alle possibilità di cura (62%), ma anche ad informazioni sui farmaci (45%), su medici e centri di eccellenza specializzati (36%). Esiste poi tutta un’area in grande espansione legata al concetto più ampio di benessere, che riguarda argomenti quali gli stili di vita (59%), i farmaci da banco (32%) o gli integratori (35%) (fonte http://www.gfk.com/it/insights/press-release/social-e-video-il-futuro-della-comunicazione-sulla-salute/) (gfk, 2016). La maggioranza degli utenti dell’e-health (oltre il 60%) vi si rivolge senza che sussista un problema serio di salute, e quindi, per problemi legati all’area del benessere allargato.

Un vantaggio indiscutibile connesso all’uso delle nuove tecnologie è la capacità di azzerare le barriere architettoniche e quindi di essere un validissimo strumento di assistenza e intervento in particolare per le persone con problematiche legate alla disabilità, ma ciò è altrettanto vero per le persone che vivono in zone remote e con difficoltà di raggiungere dei centri nevralgici di interesse e risorse. Le barriere alle quali facciamo riferimento non sono solo quelle architettoniche ma anche quelle connesse allo stigma e ai pregiudizi che inficiano spesso l’accesso alle cure (si pensi ad esempio alle persone vittime di stigma di genere, o ancora perché si è vittime di abusi, di bullismo, o ancora a tutte quelle persone per le quali la richiesta di intervento da parte di uno psicologo è impensabile perché fonte di pregiudizi. Infine l’accessibilità è anche legata alla dematerializzazione del luogo e spesso degli orari di un servizio e ciò apre alla possibilità di intercettare quelle domande legate a categorie di lavoratori atipici quali i viaggiatori, i lavoratori notturni, i militari in missione, ecc..

Le modalità di intervento psicologico blended cioè condotte sia dal vivo sia on line stanno aumentando considerevolmente. La flessibilizzazione e la globalizzazione del lavoro abbinata alla possibilità offerta dal mezzo digitale di mantenere una continuità relazionale con il proprio ambiente, ha favorito l’uso di tali pratiche anche in chi era solito incontrarsi in modo tradizionale. Ciò significa per i professionisti poter pensare la continuità di un rapporto anche laddove i nostri clienti cambiano residenza o nazione. Una grande possibilità in quanto si supera un limite strutturale intrinseco alla professione che era quello del vincolo territoriale del proprio esercizio.

(Erika Salonia Psicologa)

Non devi aspettare che le questioni che ti stanno a cuore peggiorino. Puoi contattarmi via Internet, in modo conveniente e confidenziale, non appena senti di avere bisogno di aiuto.

Così come consultiamo il medico quando la nostra salute fisica non è ottimale, decidere di affidarsi allo psicologo, per ricevere supporto e assistenza per la nostra salute mentale, è un segno di responsabilità per la cura di sé, non di debolezza. Mi puoi contattare anche quando hai bisogno di liberarti dalle tensioni della vita frenetica quotidiana, per migliorare le tue performance e per potenziare le risorse personali.

Con il colloquio psicologico online, chiunque può ricevere subito aiuto senza recarsi allo Studio dello psicologo, con tariffe dimezzate rispetto all’incontro tradizionale.

Le nuove tecnologie consentono di offrire una consulenza accessibile, comoda e flessibile. Il sistema che utilizzo è molto semplice, è sufficiente avere confidenza con la posta elettronica o con app di messaggistica come WhatsApp.

TESTIMONIANZE

LA CONSULENZA PSICOLOGICA ONLINE
IN ITALIA E NEL MONDO

Sebbene la psicologia online sia per i colleghi d’oltreoceano in forte e consolidata espansione, al momento, le linee guida del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, per la psicologia a distanza, suggeriscono cautela nell’impiego degli interventi mediati dal web.

Sono, quindi, ammessi colloqui psicologici e di sostegno.

psicologo online (Erika Salonia Psicologa)
psicologo online (Erika Salonia Psicologa)

Cos’è la Consulenza Psicologica Online?

La consulenza psicologica praticata a distanza, per mezzo dei dispositivi di comunicazione via Internet (smartphone, tablet e pc), è utile per assistere e supportare le persone che vivono un momento difficile della vita e che intendono beneficiare di una salute mentale equilibrata e armoniosa. A volte è denominata e-therapy, e-mental health, terapia a distanza, o più comunemente consulenza via Internet. 

Questo particolare aspetto dell’attività professionale, svolto sia come prestazione singola che continuativa o saltuaria, può essere effettuato tramite messaggi di testo, chiamata telefonica, video-chiamata, messaggistica vocale o via e-mail.  

Alcuni studi hanno dimostrato l’efficacia del supporto psicologico via Internet al punto che sta diventando una valida alternativa al trattamento professionale di persona in studio. C’è persino chi, pur potendo accedere alle sedute nell’ufficio del professionista, preferisce la soluzione online.

⇒ Puoi contattarmi subito con un messaggio istantaneo, tramite Whatsapp o Telegram, toccando l’icona che vedi in basso a destra (solo da dispositivo mobile) oppure compilando il form presente nella pagina contatti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su skype
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pocket
Pocket
Condividi su email
Email
Condividi su linkedin
LinkedIn

Le Finalità della Consulenza Psicologica Online?

Tocca qui

Il Servizio di Consulenza Psicologica Online si caratterizza per la flessibilità e l'applicabilità a diverse situazioni e problematiche, ed è anche finalizzato alla promozione del benessere e al potenziamento delle risorse.

Trattamenti: Depressione, ansia, fobie e paure, attacchi di panico, derealizzazione e depersonalizzazione, disturbi alimentari (anoressia e bulimia), abusi e violenze, gestione dello stress, disturbo bipolare, disturbo somatico, disturbi del sonno, disturbi correlati a sostanze e dipendenza, disturbi della personalità, ecc.
Chiedi una Consulenza online

Ecco alcuni motivi, tra i più frequenti, per cui le persone preferiscono la Consulenza Psicologica Online

  • I dispositivi mobili sono sempre più diffusi e a portata di mano;
  • Il colloquio psicologico in studio è più costoso;
  • Il tragitto per raggiungere lo specialista può essere difficoltoso o impossibile da percorrere;
  • È comoda per gli italiani residenti o temporaneamente all’estero;
  • Molti si sentono condizionati dal giudizio altrui, anche nell’ambito familiare, ed evitano di recarsi fisicamente allo studio del professionista;
  • Alcune persone si preoccupano di coloro che potrebbero vederli entrare o uscire da uno studio di uno psicologo;
  • Gli assistiti si trovano più a loro agio e si aprono maggiormente rimanendo comodamente a casa;
  • Possibilità di contattarmi al momento dell’insorgenza della problematica, ricevendo assistenza nel più breve tempo possibile, senza aspettare il momento dell’incontro in studio;
  • È un'opzione comoda e funzionale per le persone con disabilità motoria e per chi è affetto da sordomutismo (colloqui testuali in chat);
psicologa online Erika Salonia - Messina
  • Molti preferiscono scrivere piuttosto che parlare al fine di avere più tempo per strutturare meglio i propri pensieri, dubbi e domande;
  • È utile per rileggere i messaggi e i progressi precedenti;
  • Alcuni utenti prediligono sessioni più brevi rispetto alle sedute classiche;
  • Diversi clienti preferiscono l’aiuto via Internet perché offre maggiore riservatezza;
  • I fruitori del servizio non devono annullare gli appuntamenti se si ammalano o se hanno contrattempi, in quanto possono comunicare da qualsiasi luogo e in qualunque momento;
  • Possono beneficiarne coloro che hanno difficoltà o sono impossibilitati a raggiungere lo studio dello psicologo con i mezzi pubblici o privati;
  • Per coloro che vivono una relazione di coppia o familiare difficile e che vogliono ricevere assistenza senza che il loro partner o i familiari lo sappiano.

Quando la Consulenza Psicologica Online non può essere richiesta

  • Potrebbe non essere adatta a coloro che hanno difficoltà di avvalersi dei dispositivi tecnologici;
  • In caso di gravi patologie;
  • Per minorenni senza il consenso dei genitori;
  • Nei casi di emergenza (rivolgersi al Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica 118 oppure contattare il Numero unico per l'emergenza 112).

Le tre fasi della Consulenza Psicologica Online

Nella prima fase
di una consulenza psicologica online
Si definisce il problema (due/tre “sedute digitali”)
RICHIEDI
Nella seconda fase
Si cercherà, insieme, di individuale l'obiettivo che si vuole raggiungere, stabilendo un numero approssimativo, ma reale, dei colloqui utili per affrontare e risolvere il problema
RICHIEDI
Nella terza e ultima fase
Si effettueranno verifiche periodiche, da concordare secondo necessità, per valutare e consolidare gli obiettivi raggiunti
RICHIEDI
Precedente
Successivo

Via San Sebastiano 10 Messina

+39 334 119 9003

info@saloniapsicologa.it